Senza categoria

Stop ansia e depressione grazie allo psicoterapeuta

In italia si fà un largo uso di ansiolitici e tranquillanti, è un problema infatti che colpisce già più di 350 milioni di persone in tutto il mondo, e inoltre, si prevede che 1 su 4 persone avranno depressione entro 20 anni in Italia. Mercoledì scorso, 24 giugno, si è tenuta una Master Class presso la sede Direzione Generale delle Donne incentrata su come combattere la depressione e l’ansia nelle donne, l’evento, moderato dalla Dott.ssa Di Camillo Patrizia psicoterapeuta Torino, ha visto la partecipazione di specialisti in mindfulness allenatori di nutrizione, psicologi e persino medici sportivi.

Sai cos’è la consapevolezza?

 Combat la depressione

La consapevolezza “non è una capacità che deve essere acquisita, è qualcosa che è in se stessi” spiega la Dott.ssa Di Camillo, specialista in questa intrinseca capacità of the mind

Un “coach” è “una persona che ti porta da dove sei adesso e dove vuoi andare”. È in grado di trovare quelle cose che ti bloccano e ti impediscono di andare avanti. La funzione di questo allenatore è di aprire finestre ad altre opportunità, insegnarti come rispondere come stai, cosa sei e chi sei .

La felicità spiega il “coach” associato a valori esterni: Success = beauty = have.

Precisamente, è nell’ultimo termine che dobbiamo prestare più attenzione, dobbiamo cambiarlo con “ be ” perché secondo Prieto , il livello di ricchezza deve essere “ tutto ciò che possiamo godere nella vita “.

Dobbiamo evitare certe frasi che hanno una funzione limitante come: “Questo non è per me” o “Le donne sono il sesso più debole.”

Virginia Prieto sottolinea che le persone sono incaricate di spostare il mondo e non l’economia, e quindi, dobbiamo prendere in considerazione le frasi potenti come quelle usate negli Stati Uniti. : “Sì, possiamo farlo (sì, possiamo farlo)”.

Come combattere la depressione e l’ansia

La psicoterapeuta sottolinea che l’angoscia è un sistema di difesa che ci ha portato così lontano e si manifesta con la dilatazione degli occhi, tensione muscolare , tremore, spasmi, crampi, visione offuscata o tachicardia. Infatti, “le donne in età riproduttiva hanno 2-3 volte più probabilità di sviluppare l’ansia degli uomini.”

Inoltre, alcuni dei problemi eccezionali che sorgono dall’ansia sono obesità , assunzione compulsiva o disturbi dell’alimentazione da binge . Per evitare la depressione e l’ansia e questi derivati, la coach nutrizionista Francesca Román offre le seguenti soluzioni:

  • Pratica mindfulness: devi stare seduto 2-3 volte al giorno per due minuti e situare ciò che ti circonda
  • Gestisci il mangiare emotivo: “È ciò che hai fame ?, lo mangeresti?”
  • Consapevolezza conscia: “Perché lo ottieni nel super?
  • Accetta te stesso per migliorare.”
  • Melatonina . Se trovi difficile addormentarti, prendilo quando inizia il pomeriggio.
  • Elimina le tue cattive abitudini.

10 linee guida da seguire nel campo alimentare

Il nutrizionista spiega che il dottore del futuro preverrà le malattie attraverso il cibo.

L’ansia è un comunicatore che succede qualcosa e dobbiamo prestare attenzione a questi sintomi perché, nello specifico, nel caso della Spagna, il consumo di ansiolitici è triplicato e i maggiori consumatori sono donne, un fatto che dobbiamo cercare di prevenire.

La ​​presentazione del nutrizionista è stata divertente: “Sai cos’è un defunto? Quindi, come pensi di avere una vita piena se mangi raffinato? “

Queste sono le 10 linee guida per prevenire l’ansia e la depressione:

 Combat depression

Master Class in EFE. Autore:

  1. Innamorati del triptofano: prendi banane, 3 o 4 uova alla settimana, noci e cereali integrali.
  2. Evita, diminuisci o sostituisci il caffè.
  3. Prendi i dadi grezzi: La quantità giusta da consumare è equivalente a un pugno semichiuso
  4. Vitamina B: Lo zafferano è un antidepressivo eccellente.
  5. ] Vai verde!: Tutte le verdure e frutta verdi.
  6. Omega 3: Oltre ai pesci, devi anche prendere semi come lino o sesamo e legumi come i ceci.
  7. Vitamine antiossidanti: vitamina A (frutta e verdura rossa, arancione e gialla, pesce, uova, cereali integrali e noci), vitamina C (agrumi, broccoli, cavolfiori, pepe, legumi) e vitamina E (olio d’oliva).
  8. Ferro: Tutte le verdure verdi e legumi
  9. Rilassanti infusi: lime, melissa o fiore della passione
  10. Rel preparatevi e prendetevi una pausa: rispettate le ore di sonno (tra 7 e 8)

Non dimenticatevi di fare esercizio fisico!

María Jesús Núñez è un medico sportivo del Reebok Sport Club e garantisce che tu faccia esercizio È molto utile sia mentalmente che fisicamente: “Quando facciamo sport, rilasciamo l’ormone della felicità, endorfine.”

Prima di iniziare gli sport, il medico avverte della necessità di un controllo medico, pianificazione l’esercizio da svolgere, progredire a poco a poco e avere continuità.

A livello generale, si raccomanda che quando camminiamo finiamo il nostro viaggio con maggiore intensità. Questo esercizio deve essere svolto tra 3 e 7 giorni alla settimana per 30 o 60 minuti. Allo stesso modo, avverte che è molto meglio praticarlo in compagnia.

Qual è lo scopo? “Devo farlo di nuovo.”